Lecce inarrestabile per 70 minuti, poi rimonta il Benevento: gol e spettacolo al "Vigorito, finisce 3-3

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Lunedì, 27 Agosto 2018 20:57

Gol e spettacolo nel primo Monday Night del nuovo campionato di Serie B. Tra Benevento e Lecce finisce 3-3: salentini padroni del campo per 70 minuti, poi rimonta il Benevento

Lecce e Benevento pareggiano per 3-3, gol e spettacolo al "Vigorito" Lecce e Benevento pareggiano per 3-3, gol e spettacolo al "Vigorito" Foto DAZN

Gol e spettacolo tra Benevento e Lecce, finisce 3-3 il Monday Night del "Vigorito" valido per la prima giornata del campionato di Serie B. Salentini inarrestabili per 70 minuti: Mancosu la sblocca con un grande sinistro da fuori area alla mezz'ora, nella ripresa l'altro ex di turno Falco, esattamente al 57', sfrutta al meglio il cross proveniente dalla sinistra di Calderoni e batte Puggioni, ma poco dopo Fiamozzi trova anche il tris con un traversone beffardo che si trasforma in tiro spegnendosi alle spalle del portiere. I sanniti di Bucchi sono sotto, ma non demordono e Liverani, togliendo Falco per La Mantia, ci mette anche del suo. Al 69', infatti, Volta la riapre colpendo di testa su corner calciato da Viola, il nuovo entrato Ricci accorcia le distanze risolvendo una mischia all'81' e, nel finale, Asencio si fa buttare giù da Meccariello: calcio di rigore e Coda non sbaglia. Non c'è più tempo, partita bella da vedere e ricca di emozioni con Vigorito, estremo difensore giallorosso, protagonista con alcuni interventi decisivi. Un Lecce dai due volti bagna il ritorno in cadetteria, contro una delle principali favorite alla vittoria finale, con una prova da incorniciare a metà visto il calo improvviso avvenuto negli ultimi 20 minuti di gioco.

Luigi D'Ambrosio

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics