Lede batte il Barletta dal dischetto in extremis: al Manzi finisce 0-1

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Domenica, 23 Settembre 2018 16:25

Barletta battuto in casa nel recupero, decisivo il gol di Lede dagli undici metri

Lede batte il Barletta dal dischetto in extremis: al Manzi finisce 0-1 foto asd Barletta 1922

Fase molto tattica in questo inizio di gara, è il Barletta a gestire la palla. Al 20’ buonissimo guizzo sulla fascia destra di Saani che entra in area e serve Diomandè, si fa trovare pronto Giannuzzi. Sale l’intensità del match, ospiti pericolosi al 26’ in contropiede, Rana per Toro, il numero 9 altamurano non impatta al meglio e spedisce la palla sulla traversa. Raggiunta la mezz’ora, i padroni di casa si rendono pericolosi, bene Varsi sulla destra, si salva la retroguardia murgiana. Squadre lunghe in questa fase di gara, prima viene chiamato in causa Sansonna e successivamente la retroguardia avversaria. Fanelli stacca di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, palla di poco alta, al 39’. Squadre a riposo sullo 0-0, partita tutto sommato equilibrata, Barletta più pericolosa in qualche circostanza.

 
Barletta subito in avanti e pericoloso con Fanelli che stacca in area da corner, trema mister Maurelli in panchina. La Fortis si fa sentire, calcio di punizione, Lanave calcia benissimo, Sansonna si allunga e riesce a salvare la porta. Partita abbastanza tesa, Scialpi del Barletta spaventa la Fortis con una conclusione a giro su punizione, palla a lato. Finale intenso, meno Barletta, pungono gli ospiti, al 44’ prima Cannito, poi Abrescia interpellano Sansonna che salva momentaneamente il parziale. Qualche giro di lancette dopo, rigore per gli ospiti, Lede non sbaglia dagli undici metri e regala il secondo successo di fila al team murgiano.
 
Sergio Dipilato

Facebook

Real Time Web Analytics