NARDÒ-CAVESE 0-1 Una prodezza di Manzo regala i tre punti ai campani

Scritto da  Luigi D'Ambrosio Domenica, 25 Marzo 2018 22:00

Palmisano e compagni avrebbero meritato il pareggio. Gli ospiti accorciano sul Potenza, ko col Francavilla

NARDÒ-CAVESE 0-1 Una prodezza di Manzo regala i tre punti ai campani Foto Melcarne

XXVIII giornata di serie D, al "Giovanni Paolo II" il Nardò ospita la Cavese seconda in classifica. La squadra di Taurino, priva di Prinari squalificato, si schiera con Mirarco in porta; Scipioni, Cassano e Caporale in difesa; Mangione, A. Palmisano, Bertacchi, Capristo e De Pascalis sulla linea mediana; Cavaliere e Agodirin sono le punte. La Cavese risponde con Bisogno tra i pali; Carotenuto, Lame, D'Alterio e Garofalo sulla linea difensiva; Iannino, Manzo e Fella sono i centrocampisti; In attacco, Oggiano a destra e Tripoli a sinistra con Martiniello punta terminale. Dirige l'incontro il signor Monaco di Termoli. Si gioca su un terreno scivoloso a causa della pioggia. Inizio promettente del Nardò, che al 3' va vicino al gol con Cavaliere. Il numero nove granata vince un duello fisico con D'Alterio e con un gran tiro costringe Bisogno a rifugiarsi in angolo. Al 15', Capristo spreca una ripartenza, temporeggiando troppo al momento del tiro. La difesa recupera e sfuma una ghiotta opportunità. Al 21', fuga perentoria di Caporale sulla sinistra, con tiro parato in due tempi da Bisogno. Al 37', su cross di Mangione, Cavaliere non riesce a deviare in rete per un soffio. Al 39', la prima conclusione della Cavese è di Iannino con palla a lato. Al 43', cross dalla destra di Oggiano in area per Fella che appoggia a Tripoli il cui tiro termina sul fondo. Al 44', Manzo conquista palla a centrocampo avanza e da 25 metri scaglia un fendente vicino all'incrocio alla destra di Mirarco. 0-1 e fine del primo tempo.

Nella ripresa, la Cavese cerca la seconda rete per chiudere la partita e ci prova con Oggiano al 50', ma il suo tiro finisce fuori. Un minuto dopo, lo stesso numero sette, pressato da Caporale, riesce comunque a  concludere. Mirarco, però, è attento e blocca. Al 57', su cross di Capristo, Cavaliere manca clamorosamente il tiro. Al 64', Martiniello controlla al limite dell'area e conclude, colpendo il palo esterno alla sinistra di Mirarco. A questo punto aumenta l'intensità della pioggia e il campo diventa impraticabile. Al 67', una punizione dal limite di Caporale sorvola di poco la traversa. Al 75', punizione di Bertacchi in area per Cassano, il cui colpo di testa è centrale. Bisogno para senza problemi. Al 93', Fella si incunea in area e tira, ma Mirarco è attento e devia in corner. E' l'ultima emozione della partita e, dopo ben 7' di recupero, l'arbitro manda tutti negli spogliatoi. Tre punti pesanti per la Cavese che accorcia le distanze dal Potenza, sconfitto a Francavilla. Per il Nardò, un boccone amaro perché non riesce a sfruttare le occasioni nella parte iniziale del primo tempo. Palmisano e compagni avrebbero meritato il pareggio. Manzo, però, con una prodezza, ha rotto gli equilibri. Il marcatore dei metelliani, rete a parte, è il migliore in campo.


NARDO' - CAVESE 0-1: Manzo al 44' pt


NARDÒ: Mirarco 6; Scipioni 6, Cassano 6,5, Caporale 6,5; Mangione 6, A.Palmisano 6 (74' Gaetani 6), Bertacchi 6, Capristo 5,5 (58' Gigante 6), De Pascalis 6; Agodirin 5,5, Cavaliere 6 (71' G. Palmisano 6). A disposizione: Spinelli, Trinchera, Greco G., Di Cosola, Greco O. Allenatore Roberto Taurino 6.


CAVESE: Bisogno 6; Carotenuto 6, Lame 6,5 (88' Fabbro s.v.), D'Alterio 6, Garofalo 6 (86' Frezzi s.v.); Manzo 7,5, Iannini 6, Fella 6,5; Oggiano 6,5, Martiniello 6, Tripoli 6 (60' Massimo 6). A disposizione:  Marruocco, Marino, Favasuli, Logoluso, De Rosa, Girardi. Allenatore Leonardo Bitetto 6,5.


ARBITRO: Giacomo Monaco sezione Termoli


ASSISTENTI: Ivano Agostino sezione Sesto S. Giovanni e Antonio Marco Vitale sezione Ancona

AMMONITI: Caporale, De Pascalis e Gaetani (N); Manzo (C) RECUPERO: I tempo 0 - II tempo 7'

Vincenzo Congedo

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics