PUGLIA Potenziamento e miglioramento del turismo: spicca anche la figura di un ex proprietario del Lecce

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Giovedì, 20 Aprile 2017 07:31

La regione stanzierà all'incirca 6 milioni di euro per realizzare resort di lusso, uno dei quali coinvolge direttamente Savino Tesoro, ex patron del Lecce

PUGLIA Potenziamento e miglioramento del turismo: spicca anche la figura di un ex proprietario del Lecce Foto: U.S.Lecce.it

La Regione Puglia investe nel turismo: secondo quanto riportato dal sito “la Repubblica.it”, verranno stanziati 5 milioni ed 800mila euro per il potenziamento ed il miglioramento dell’offerta turistico-ricettiva.

Si interverrà, in particolare, su tre masserie ed una dimora storica, le quali diventeranno resort di lusso. Oltre a masseria Cerra (a ridosso della quale sorgerà Twiga, di proprietà di Flavio Briatore), a masseria Rauccio (nei pressi di Torre dell’Orso) ed a masseria Bianca (nei pressi di Alezio), l’intervento riguarderà anche Villa Himera che - come riportato da Repubblica - è una residenza storica in via Bernardino Reale a Lecce, a pochi passi dalla stazione e dalla questura. Estesa su una superficie complessiva di 14mila metri quadrati diventerà un albergo a cinque stelle. Il progetto di ristrutturazione fa capo alla famiglia Tesoro, ex proprietaria del Lecce calcio, e prevede la realizzazione di 25 posti letto. Inizialmente il piano di realizzazione dell'hotel era stato bocciato, nel 2015 il via libera da parte del consiglio comunale di Lecce che ha approvato il cambio di destinazione d'uso da 'villa con parco' ad 'albero-dimora storica'.

I più Letti

Facebook

 

 

Real Time Web Analytics