TARANTO-PAGANESE Le probabili formazioni: Ciullo ha gli uomini contati, tra i campani spunta l'ex Bollino

Scritto da  Colpoditaccoweb.it Martedì, 18 Aprile 2017 19:59

Padroni di casa costretti a vincere per abbandonare l'ultimo posto in graduatoria, ospiti per incrementare la loro posizione all'interno della griglia play-off

TARANTO-PAGANESE Le probabili formazioni: Ciullo ha gli uomini contati, tra i campani spunta l'ex Bollino Foto: Rodolfo Di Lena/Blunote

Non sarà decisiva ai fini dei verdetti conclusivi, ma potrebbe ugualmente valere gran parte della stagione. Il Taranto, nel recupero del match valido per il 31°turno del Girone C di Lega Pro, non avrà alternative al successo: la classifica, d'altronde, impone di far punti per abbandonare l'umiliante ultimo posto, divenuto (purtroppo) di proprietà degli ionici. Avversario di turno sarà la Paganese, compagine che nel girone di ritorno ha incanalato una serie di risultati positivi che, attualmente, significherebbero disputa dei play-off.

Rebus formazione per Mister Ciullo: oltre agli ormai pluri-citati Maurantonio, Stendardo, ed Altobello, il tecnico di Taurisano non avrà a  disposizione neppure Som. Sarà, comunque, 4-3-3. Davanti a Contini, scelte obbligate in retroguardia con De Giorgi e Pambianchi nel ruolo di esterni bassi, ed il duo Magri-Nigro al centro della difesa; in mediana, Guadalupi dovrebbe agire da play-maker, con l'ex Maiorano e Paolucci ai suoi lati; in avanti, Potenza ed Emmausso supporteranno uno tra Cobelli e Magnaghi, con il primo favorito: per l'ex Venezia, dunque, potrebbe scattare un turno di riposo.

Modulo speculare anche per i campani di Grassadonia. Davanti a Liverani, De Santis e Carillo saranno i centrali di difesa, l'ex Lecce Alcibiade e Picone gli esterni bassi; in mezzo al campo, Tagliavacche agirà da elemento pensante, affiancato da Firenze e Mauri, mentre in avanti Reginaldo sarà supportato dall'ex Bollino e da Cicerelli.

Arbitrerà l'incontro il sig. Davide Andreini della sezione di Forlì. Fischio d'inizio ore 14:30.

Vito Di Noi

I più Letti

Facebook

Real Time Web Analytics